Home Politica Politica Genova

Liguria, vaccinazioni prioritarie per i disabili. Toti: però mancano le dosi da Roma

0
CONDIVIDI
Giovanni Toti al San Martino (foto di repertorio fb)

Oggi il consiglio regionale ha approvato all’unanimità un’ordine del giorno per somministrare, in via prioritaria, il vaccino anti Covid anche ai disabili, che quindi vengono considerati categoria a rischio al pari degli operatori sanitari e degli ospiti delle Rsa.

Però il governatore Giovanni Toti stasera ha già avvertito: “La Regione Liguria non ha le dosi necessarie” perché Roma non le ha inviate.

“Sulla priorità di vaccinare i disabili – ha riferito Toti – non c’è ancora un’indicazione del Parlamento o del Governo.

Le dosi sono state tarate per il personale sanitario degli ospedali, il personale e gli ospiti delle Rsa.

La richiesta del consiglio regionale è più che legittima, ma al momento non realizzabile nella fase 1 se non in base alle poche decine di dosi che dovessero avanzare all’ultimo momento”.