Home Cronaca Cronaca Genova

Liguria in zona bianca dal 7 giugno, le riaperture

0
CONDIVIDI
Via San Lorenzo a Genova

La Liguria entrerà in zona bianca a partire dal 7 giugno. Il tutto dovrebbe avvenire anche grazie ai risultati della campagna vaccinale e al miglioramento dei contagi.

A deciderlo la cabina di regia del Governo, sempre che nelle prossime settimane venga mantenuto il calo dei contagi.

Per prima in zona bianca entreranno la Sardegna, il Friuli ed il Molise dal 1 giugno, poi, il 7 Abruzzo, Liguria e Veneto.

In zona bianca, decade il coprifuoco, ma verrà mantenuto l’uso della mascherina.
Proprio il coprifuoco partirà alle 23 e dal 21 giugno verrà annullato su tutta la penisola.

Ecco il cronoprogramma delle riaperture

Le palestre anticipano la riapertura al 24 maggio, mentre quella delle piscine al chiuso è prevista per il 1 luglio come per i centri benessere, le sale bingo e i casinò.

I centri commerciali e i mercati al chiuso potranno essere aperti nelle giornate festive e prefestive già da questo weekend.

Per quanto riguarda la ristorazione al chiuso, resta la data del 1 giugno per il consumo al tavolo, dalle ore 5:00 alle ore 18:00. Il 15 luglio, invece, riapriranno i parchi a tema. Per le discoteche, invece, sia all’aperto sia al chiuso è ancora tutto da vedere.

“La Liguria – scrive il governatore Toti su Instagram – sarà tra le prime in Italia senza coprifuoco. La nostra regione dovrebbe infatti tornare in zona bianca già dal 7 giugno, un momento che festeggeremo con una grande celebrazione perché è frutto di tanti sacrifici e di un grande lavoro. Intanto già nelle prossime ore si comincerà a tornare alla vita. Da quanto comunicato nella cabina di regia, da domani il coprifuoco si sposterà alle 23. Dal primo giugno si potrà mangiare anche all’interno dei locali. Finalmente le palestre riapriranno il 24 maggio, le cerimonie il 15 giugno. Si poteva osare di più? Io credo di sì visti i dati, ma è comunque un importante passo nella giusta direzione e se i numeri continueranno a migliorare mi auguro che si possa accelerare ancora. L’Italia vuole ripartire, la Liguria sarà orgogliosa di guidare questa ripartenza.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giovanni Toti (@giovatoti)