Home Politica Politica Genova

Liguria 20-25: la donna al centro. Venerdì workshop a Quarto con i big della Lega

0
CONDIVIDI
Onorevole Edoardo Rixi (Lega)

Venerdì prossimo al Palazzo della Torre in via Romana di Quarto a Genova,si terrà “Liguria 20.25: la donna al centro”, organizzato dalla Lega Liguria.

È il secondo appuntamento di “Liguria 20.25: la forza del territorio”, il calendario di eventi del Carroccio ligure, dedicati all’ascolto e alla condivisione con stakeholders, rappresentanti delle categorie, parti sociali ed eletti nelle istituzioni, in vista delle elezioni Regionali.

A partire dalle 10, si terranno 3 workshop tematici su economia e lavoro, con il coordinamento dell’assessore allo Sviluppo economico di Regione Liguria Andrea Benveduti, salute e sociale, con la vicepresidente e assessore alle Politiche sociosanitarie di Regione Liguria Sonia Viale, sulla famiglia, con l’assessore comunale alle Politiche socio-sanitarie di Genova Francesca Fassio.

I tavoli di lavoro, che avranno come denominatore comune il ruolo della donna, hanno registrato l’adesione di circa 50 stakeholders e di circa 40 eletti della Lega nelle istituzioni locali. Imprenditrici, avvocati, sindacalisti, manager, medici, insegnanti, rappresentanti delle categorie economiche e sociali, ma anche mamme e casalinghe porteranno ai tavoli il proprio contributo e le proprie proposte.

Al termine della mattinata di lavoro, alle 14.30 Edoardo Rixi, deputato della Lega e segretario della Lega Liguria, aprirà l’assemblea pleanaria in cui verranno illustrati al pubblico i risultati in sintesi dei tre workshop tematici.

Alle 15.30, si terrà la tavola rotonda “La donna al centro” con la senatrice della Lega e presidente della Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani Stefania Pucciarelli, la deputata della Lega già ministro alla Famiglia e alla disabilità Alessandra Locatelli, la vicepresidente Viale e l’assessore Benveduti.