Home Politica Politica Imperia

Lanteri sindaco per rilancio città, Piana attacca Scajola: è la vecchia Dc anti modello Liguria

0
CONDIVIDI
Imperia, domenica 24 ballottaggio tra Luca Lanteri (Lega, FI, Toti, FdI) e Claudio Scajola

“Imperia si merita di guardare al futuro: Lanteri sindaco è il vero volto del cambiamento per il rilancio della città”.

Lo ha dichiarato oggi il commissario provinciale della Lega di Imperia Alessandro Piana (che è anche presidente dell’Assemblea legislativa della Liguria) intervenendo sul ballottaggio per il nuovo sindaco alle elezioni amministrative di domenica prossima

“Anche oggi – ha aggiunto Piana – leggo sui media di progetti politici basati ‘sull’anti modello Liguria’ e finalizzati alla restaurazione di una democrazia cristiana in stile 2.0, che nascondono, neppure troppo bene, mere ambizioni personali, miste a revanscismo, le quali nulla hanno a che vedere con l’interesse e degli imperiesi e lo sviluppo della nostra città.

Le strizzate d’occhio, le lusinghe e gli ammiccamenti rivolti ai cosiddetti ‘moderati’ sono un’eco lontana e stonata della parte più deteriore della Prima Repubblica, con l’unico obiettivo di provare a riconquistare un dominio politico e una poltrona da tempo perduta.

Con Luca Lanteri sindaco, Imperia potrà finalmente respirare un’aria nuova, con uno sguardo rivolto al futuro, libera dalle logiche del passato, che oggi non portano più nulla alla città e ai nostri figli”.