Home Sport Sport Genova

La vasca premia ancora i ragazzi di Recco

0
CONDIVIDI
La Pro Recco non dà scampo al Trieste

La Pro Recco non dà scampo al Trieste nell’anticipo della seconda giornata di campionato: a Sori finisce 19-8.

Mister Rudic concede un turno di riposo a Ivovic: il montenegrino lascia il posto in difesa a Di Somma e i gradi da capitano ad Aicardi, per sua prima volta in biancoceleste. È proprio il centroboa ad aprire la contesa con una doppietta nei due minuti iniziali. Avvio sprint che i campioni d’Italia mantengono fino al cambio campo, chiuso sul 12-3. Rudic manda Massaro in porta al posto di Prian, i biancocelesti abbassano il ritmo ma conducono in porto la partita. Miglior marcatore di giornata Aicardi, a segno cinque volte; poker di reti per Di Fulvio, tris per Mandic.
Si torna in vasca sabato a Bergamo: alle 20.30 sfida di Champions League contro gli spagnoli del Terrassa.