Home Spettacolo Spettacolo Genova

La Tigulliana trasloca a Villa Porticciolo di Rapallo

0
CONDIVIDI
La Tigulliana presenta a Villa Porticciolo di Rapallo giornalisti e cantautori

La Tigulliana, storica rassegna nata ed ospitata per anni a Santa Margherita Ligure, quest’ estate si sposta a Rapallo. Saranno 5 gli appuntamenti in programma a Villa Porticciolo, tutti condotti dal giornalista Marco Delpino con inizio alle ore 21.20 e ad ingresso gratuito.

Lunedì 9 luglio la rassegna incomincia con la canzone che Totò, nel 1952 dedicò a Rapallo, per questa occasione sarà interpretata il basso Franco Rios Castro. Sempre nel primo incontro ci saràcome ospite Antonio Ctotò,aprarica, noto giornalista delle reti nazionali Rai, che presenterà il suo nuovo libro “Royal baby”. Martedì 10 luglio è invece in programma un omaggio al cantautore Fabrizio De André, con la moglie Dori Ghezzi che riceverà il premio internazionale “Golfo del Tigullio”.

Lo stesso riconoscimento sarà assegnato il 13 luglio al giornalista della Rai Marcello Masi, protagonista di una serata dedicata al mondo dei viaggi. Il 16 luglio sarà quindi la volta della criminologa Roberta Bruzzone, chiamata per affrontare il tema dei femminicidi. L’ultimo ospite, il 31 luglio, sarà il giornalista del Corriera della sera Aldo Cazzullo: nell’occasione si parlerà di Internet e prima guerra mondiale che il giornalista piemontese ha scritto libri e tenuto conferenze in varie località dell’Italia.

Alla presentazione di questa nuova rassegna, il 6 luglio erano presenti  l’amministrazione comunale rappresentata da Carlo Bagnasco sindaco della città, dall’assessore al turismo Elisabetta Lai e Mentore Campodonico, presidente del consiglio comunale. ABov