Home Sport Sport Genova

La Pro Recco accoglierà la rappresentativa italiana di pallanuoto paralimpica

0
CONDIVIDI
La Pro Recco accoglierà la rappresentativa italiana di pallanuoto paralimpica
La Pro Recco accoglierà la rappresentativa italiana di pallanuoto paralimpica

La Pro Recco accoglierà la rappresentativa italiana di pallanuoto paralimpica, la Nazionale si allenerà alla “Ferro” dal 27 al 29 Settembre

La Pro Recco accoglierà la rappresentativa italiana di pallanuoto paralimpica. Per i 18 atleti convocati, provenienti da tutta Italia, una straordinaria occasione di giocare nel “tempio della pallanuoto” e, soprattutto, di conoscere i campioni biancocelesti e tuffarsi in acqua con loro.

Sì perché giovedì, alle ore 11:30, la rappresentativa paralimpica terminerà il proprio ritiro scendendo in acqua insieme alla Pro Recco.“Siamo orgogliosi che l’avventura della rappresentativa paralimpica italiana cominci a Recco – afferma il presidente Maurizio Felugo – abbiamo percepito il loro entusiasmo ma sono convinto che questi due giorni insieme, in realtà, saranno un regalo più per noi che per loro: la tenacia, la passione e il coraggio che riversano durante allenamenti e partite sono da esempio, fanno riflettere e ci migliorano come uomini.

Questi atleti e i loro tecnici incarnano alla perfezione i valori che la pallanuoto vuole diffondere e gli allenamenti a Recco dimostreranno ancora una volta come lo sport sappia unire più di ogni cosa”.

”Siamo emozionati per questo invito della Società più prestigiosa in Italia e in Europa – spiega Salvatore Figuccio, referente tecnico -. Abbiamo selezionato 18 ragazzi per questo allenamento congiunto con i campioni della Pro Recco, e vedere i loro sguardi, dopo la chiamata, ci ha regalato delle emozioni indescrivibili. Con noi ci saranno a rotazione anche due tecnici delle società affiliate che ci affiancheranno per crescere e per fare accrescere ancora di più il movimento della pallanuoto paralimpica.

Questo è il primo appuntamento con la Rappresentativa, ma siamo assolutamente sicuri che ci saranno altre occasioni con altrettanti atleti. Grazie anche al dott. Umberto Passarelli Pula, amministratore delegato della Compass Srl che come azienda del territorio si è fatta carico delle spese di vitto ed alloggio”.

Ecco gli atleti convocati dal referente nazionale Mario Giugliano e dal referente tecnico Salvatore Figuccio:

Andina Cesari Cesare (Crazy Waves)

Rossani Valentina (Crazy Waves)

Gallone Andrea (Granda Waterpolo Ability)

Lobba Andrea (Granda Waterpolo Ability)

Abete Vittorio (Expert Napoli Lions)

Cotticelli Giuseppe (Expert Napoli Lions)

Di Santo Giacomo (Mo.cri.ni Linus)

Leotta Luca (Mo.cri.ni Linus)

Longo Gianvittorio (Mo.cri.ni Linus)

Palumbo Vincenzo (CS Portici)

Paola Luigi (CS Portici)

Perfetto Ivan (CS Portici)

Santoro Angelo (CS Portici)

Aquino Federica (RN Florentia)

Ciulli Simone (RN Florentia)

Di Gangi Niccolò (RN Florentia)

Gobbetti Niccolò (Waterpolo Ability)

Ratti Andrea (Waterpolo Ability)