Home Cultura Cultura Savona

La Prima Edizione di Medioevo al Castello

0
CONDIVIDI
Medioevo al Castello

Sabato 29 e domenica 30 Settembre, dalle ore 10 alle ore 19, il castello di Monte Ursino di Noli, rivivrà le stesse emozioni vissute durante i fasti del passato.
Il castello di Monte Ursino o “Castello di Noli”, tornerà al Medioevo, ospitando al suo interno diversi figuranti e gruppi storici, che offriranno, all’interno delle sue mura, autentici momenti di vita del Medioevo.
L’evento sarà organizzato dal Gruppo Storico “La Medioevale” di Savona, con il Centro Storico Culturale “Civitas Nauli”, che gestisce il castello e le visite guidate al suo interno.
A partire dal mattino e per l’intero fine settimana, i visitatori potranno godere di un percorso che includerà ogni angolo del castello, e che vedrà unirsi punti di didattica storica con punti riguardanti gli antichi mestieri ed attività come, ad esempio, l’accensione del fuoco con tecniche storiche, la mostra delle armi medievali, la ricostruzione dell’antica taverna del castello, le gare di tiro con l’arco o l’esposizione dei rapaci con le suggestive dimostrazioni di falconeria.
Dame e cavalieri, giullari e falconieri, artigiani, mercanti ed arcieri affolleranno il castello, accompagnando i visitatori in un viaggio indietro nel tempo, che sarà scandito anche da una lunga serie di spettacoli nel corso delle due giornate, con le prove di talento di giullari ed equilibristi, cavalieri in camicia ed armatura pronti a sfidarsi a singolar tenzone, e nobili e popolani che muoveranno i passi sulle note delle danze del Rinascimento.

Protagonisti di “Medioevo al Castello”, oltre alla Medioevale di Savona ed il Centro Storico Culturale “Civitas Nauli”, saranno anche gli artisti dei Giullari del Carretto ed i Falconieri del gruppo “Il mondo nelle Ali – la Cascina” con i loro splendidi animali che effettueranno i loro spettacoli di volo.

Durante l’evento, non verrà tralasciato neanche l’appetito: i visitatori troveranno anche il banco gastronomico dell’Associazione di volontariato “Briciole di solidarietà”, i cui volontari, nella stessa cornice del castello, potranno soddisfare i languori dei visitatori senza abbandonare le mura, consentendo così di assaporare, fino all’ultimo, il Medioevo che ritorna al castello.

Medioevo nel Castello è il frutto del sodalizio nato tra le associazioni ed i gruppi storici sovra citati, che portano a Noli un progetto già collaudato in passato, e che si arricchirà, questa volta, con le visite guidate nel castello, a cura dello stesso Centro Storico Civitas Nauli, offrendo così al pubblico un programma completo: spettacoli, animazione, didattica, cultura, il tutto godendo della vista mozzafiato di uno degli scorci più belli della riviera.

Dopo secoli, per due giorni, Monte Ursino riprenderà vita!

L’entrata sarà a pagamento:
8 € per i visitatori dai 18 anni in su 4 € per i visitatori dai 10 ai 17 anni gratis per i visitatori da 0 a 9 anni

Laura Candelo