Home Cronaca Cronaca Genova

Kebab via Milano chiuso per Covid, ma dentro 300 grammi di coca. Marocchini arrestati

0
CONDIVIDI
Arresto carabinieri (foto di repertorio)

La scorsa notte degli stranieri, appena usciti dal take-away kebab di via Milano a Genova, attualmente non aperto al pubblico a causa dell’epidemia, sono stati visti da una pattuglia dei Carabinieri di Sampierdarena.

I militari, a conoscenza della chiusura del locale, si sono insospettiti e li hanno fermati.

I tre marocchini, tra cui una donna, sono stati perquisiti e trovati in possesso di 27 grammi circa di “cocaina”.

Successivamente, gli investigatori hanno perquisito anche il locale e hanno trovato ulteriori 300 grammi della medesima sostanza stupefacente, materiale utile per il confezionamento delle dosi e oltre 1.000 euro in contanti, ritenuti provento dell’illecita attività.

I tre nordafricani sono stati quindi arrestati per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

I due uomini sono stati rinchiusi nel carcere di Marassi, la donna in quello di Pontedecimo.

Droga e materiale sequestrati.