Home Cronaca Cronaca Genova

Ivoriano dà fuoco al centro di accoglienza: arrestato

0
CONDIVIDI
Senegalese ruba al supermercato di via Cesarea: arrestato

Ieri la Polizia di Stato ha arrestato un 28enne della Costa D’Avorio per aver causato un incendio in un centro di accoglienza, oltre ad averlo denunciato per danneggiamento e lesioni.

L’episodio è avvenuto nella zona di Dinegro a Genova.

Lo straniero, ospite della struttura d’accoglienza di via Gagliardo, prima ha litigato violentemente con un altro ospite del centro, colpendolo ripetutamente. Poi ha scaraventato una libreria a terra e, con un accendino, ha appiccato il fuoco ad alcune pagine dei libri.

Il rogo è stato spento dai vigili del fuoco intervenuti tempestivamente insieme agli agenti di una volante.

Due ospiti del centro di accoglienza sono stati soccorsi e trasportati in ospedale in codice giallo, uno per le lesioni e l’altro per le inalazioni del fumo.

Il 28enne africano è stato portato via e rinchiuso nelle guardine della Questura.