Home Cronaca Cronaca Genova

Italiano e tunisino rapinano donna sul bus e minacciano passeggeri con forbici: arrestati

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio)

Un donna si trovava su un bus, quando in via Gramsci, è stata rapinata dal cellulare da due giovani che, per non fare intervenire gli altri passeggeri, li hanno minacciati con un paio di forbici.

E’ quanto è successo nella notte tra domenica e lunedì.

I due, dopo avere rubato il cellulare alla donna, sono scappati ma i carabinieri, chiamati dall’autista del mezzo, li hanno subito rintracciati.

I militari del nucleo radiomobile hanno ‘circondato’ l’area vicina bloccando tutte le vie di fuga.

I due, un italiano di 20 anni di Imperia e un tunisino di 28 anni, sono stati trovati con il cellulare e le forbici e sono stati arrestati per rapina e porto d’arma impropria.

!-- Composite Start -->
Загрузка...