Home Consumatori Consumatori Genova

Intercity, convogli Frecciabianca anche per il Ponente ligure: fino a Ventimiglia

0
CONDIVIDI
Frecciabianca (foto di repertorio)

“Dopo la tratta La Spezia – Genova – Milano dello scorso 3 giugno, da questa settimana anche gli Intercity da Ventimiglia verso Genova e il capoluogo lombardo saranno composti dal materiale Frecciabianca, compresi i locomotori E414. Il nuovo materiale rotabile va a sostituire in trazione doppia le vecchie locomotive E402/403 o E401 sui convogli IC 659-660 e IC 681-682″.

Lo hanno comunicato oggi i responsabili di Regione Liguria.

“Lavoriamo come sempre con l’obiettivo di far uscire la Liguria dal suo decennale isolamento – ha sottolineato il governatore Giovanni Toti – questo importante risultato è il frutto di un tavolo congiunto con i pendolari della Genova-Milano e con Trenitalia, che ringrazio per aver ascoltato le nostre richieste e aver messo in campo i nuovi treni entro i tempi concordati. Naturalmente non ci fermeremo qui e puntiamo a modernizzare tutti gli Intercity”.

“Sono molto soddisfatto che continui il rinnovamento del materiale rotabile – ha aggiunto l’assessore regionale ai trasporti Gianni Berrino – queste linee nazionali non dipendono direttamente dalla Regione, ma Trenitalia ha comunque ascoltato le nostre richieste.

Il materiale Frecciabianca garantisce maggiore comodità e migliori performance, su una tratta – quella del Ponente ligure verso Milano – che soprattutto d’estate è molto richiesta.

Inoltre, una volta giunti a Genova Principe non sarà più necessario staccare i locomotori per rimetterli in testa treno, con un conseguente risparmio di tempo.

I locomotori 414 sono mezzi molto affidabili, con 0,66 richiami in officina per milione di Km: una percentuale di occorrenze molto minore rispetto ai precedenti (16 occorrenze per le E402/403 e 6 per le E401)”.