Home Politica Politica Italia

Ponte, proroga incarico commissario a Bucci. Molinari e Rixi: proficuo incontro con Conte

0
CONDIVIDI
Inizio lavori Ponte Morandi: Toti, Bucci e Rixi

“L’incontro di oggi con il premier Giuseppe Conte è stato proficuo. Oltre alla proroga di un anno dell’incarico di commissario di Governo per la ricostruzione al sindaco Marco Bucci, abbiamo discusso della rimodulazione dei rimborsi alle imprese danneggiate e sull’istituzione di un fondo forfettario per i famigliari delle vittime del tragico crollo del Ponte Morandi a Genova”.

Lo hanno dichiarato il capogruppo alla Camera Riccardo Molinari (Lega) e il responsabile nazionale della Lega per le infrastrutture, onorevole Edoardo Rixi.

“Positiva – hanno aggiunto i leghisti – anche la proposta condivisa da Regione Liguria e Comune di Genova per l’apertura di un tavolo ad hoc, con il ministero dei Trasporti, sulla Gronda, opera che consideriamo strategica per il territorio.

Auspichiamo anche che, da un passaggio nei prossimi giorni con il ministro all’Ambiente Sergio Costa, si possa arrivare a una soluzione per il conferimento dei detriti del Ponte Morandi per un possibile utilizzo nella realizzazione del ribaltamento a mare dello stabilimento Fincantieri”.

I responsabili di Regione Liguria oggi hanno inoltre riferito che “probabilmente già domani arriverà in Consiglio dei ministri la richiesta, da parte di Giovanni Toti e Marco Bucci, di prorogare di altri 12 mesi lo stato di emergenza, disposto il 15 agosto 2018 dopo il tragico crollo del viadotto autostradale sul Polcevera, e le due strutture commissariali di Governo per l’emergenza e la ricostruzione”.