Home Sport Sport La Spezia

Inter-Spezia 2-0, le Aquile non riescono nell’impresa a San Siro

0
CONDIVIDI

Non riesce l’impresa allo Spezia che si deve inchinare ai campioni d’Italia dell’Inter perdendo 2-0 a San Siro.

A San Siro un gol di Gagliardini, schierato titolare al posto di Barella, sblocca il risultato al 36′. Nel recupero del primo tempo Handanovic nega il pareggio ad Amian. Nella ripresa traversa di Correa e rigore trasformato da Lautaro.

Sconfitta dunque per le Aquile che rimangono invischiate nella lotta per non retrocedere.

Inter Spezia 2-0: risultato e tabellino
RETI: 36′ Gagliardini 57′ rig. Lautaro Martinez

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, D’Ambrosio, Dimarco; Dumfries, Gagliardini (86′ Vidal), Brozovic (86′ Vecino), Calhanoglu (67′ Sensi), Perisic; Lautaro (74′ Dzeko), Correa (74′ Sanchez). A disposizione: Cordaz, Radu, Sanchez, Vecino, Dzeko, Sensi, Vidal, Barella, Cortinovis, Zanotti, Carboni, Satriano. Allenatore: Inzaghi.

SPEZIA(4-3-3): Provedel; Amian (45′ Bastoni), Erlic, Hrstov, Kiwior; Kovalenko (64′ Bourabia), Sala (64′ Maggiore), Reca (45′ Ferrer); Salcedo (68′ Verde), Manaj, Gyasi. A disposizione: Zoet, Zovko, Bourabia, Verde, Nzola, Colley, Bastoni, Ferrer, Antiste, Maggiore, Nikolaou, Strelec. Allenatore: Thiago Motta.

ARBITRO: Ghersini

AMMONIZIONI: 30′ Manaj 44′ Lautaro Martinez 56′ Kiwior

CLICCA