Home Cronaca Cronaca La Spezia

Incendio nella diga foranea della Spezia spento dai VVF

0
CONDIVIDI
Incendio presso la diga foranea della Spezia

Questa notte, attorno alle 2,30, strani bagliori provenienti dal mare hanno attirato l’attenzione di alcuni cittadini che, preoccupati, hanno immediatamente contattato la sala operativa della Capitaneria di porto della Spezia segnalando un probabile incendio sulla Diga Foranea presso il passo di Levante.

Con l’urgenza del caso, la Capitaneria di porto ha provveduto ad inviare la motovedetta informando immediatamente anche il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco.

Una volta giunti in prossimità della diga, veniva constatato che era in corso un singolare incendio, di significativa estensione, che si era sviluppato su cataste di legname depositatesi nell’area di Levante della diga foranea, all’altezza del faro rosso.

Alle ore 5.00 circa, dopo ore di intensa attività da parte dei Vigili del Fuoco e della Capitaneria di porto, l’incendio ed i focolai residui venivano definitivamente domati.

Da chiarire le cause che, non è improbabile, possano essere ricondotte anche alla mano di qualche irresponsabile.

Con l’occasione la Capitaneria di porto ricorda che per le emergenze in mare è attivo il numero blu 1530, gratuito sul tutto il territorio nazionale e sempre attivo 24 ore su 24. Contattando il 1530 o il Numero Unico di Emergenza 112, si attiverà la Capitaneria di porto competente per area per un rapido intervento in mare.