Home Spettacolo Spettacolo Genova

Il vulcanico Vanni apre il Sciò Polpetta a Genova

0
CONDIVIDI

La prima polpetteria di Genova

Era nell’aria da tempo e chi passava in Piazza Matteotti si chiedeva, vedendo un cantiere, al posto del Bar Roma chi sarebbe arrivato.

Domenica è stato scoperto l’arcano con l’apertura della prima polpetteria di Genova: Sciò Polpetta

Il gestore è Paolo Vanni che, dopo dodici anni di gestione del BerioCafè, si è buttato in questa avventura proponendo una nuova ed originale attività di ristorazione.

Assieme al cuoco Sandro Parodi si è inventato uno street food interamente dedicato alle polpette.

Si tratta di un locale che ‘sprofonda nelle ‘viscere’ di Genova ed è dotato di una modernissima cucina oltre ad un menù con oltre 20 ricette, capace di soddisfare tutte le scelte alimentari.

Si va, infatti, dalla tradizionale polpetta di carne della nonna col sugo di pomodoro, alla polpetta di pesce; dalla polpetta di verdure a quella vegana di ceci.

Tutte le polpette sono abbinabili con salse a scelta. Un’altra novità di Scio Polpetta sono i panini con polpette al sugo e con il solo ragù alla bolognese.

Da Sciò Polpetta non potevano mancare, infine, i mitici piatti di pasta e polpette.

Il locale che è situato al 37 di piazza Matteotti, è aperto tutti i giorni a pranzo dalle 11:00 alle 15:00 e dal martedì al sabato a cena dalle 19:00 alle 21:00.

E il vulcanico Vanni, ha avviato una promozione per gli iscritti alla newsletter del BerioCafè: tutti coloro che, entro il 31 Marzo 2018, si presenteranno da Sciò Polpetta potranno acquistare il panino con polpette a solo 3,50 euro.

Per informazioni è possibile telefonare al numero 010 9915620 oppure inviare una email a 37rosso@sciopolpetta.it (nelle foto di Manuel Garibaldi: il mitico panino con polpette e l’interno del Sciò Polpetta).