Home Politica Politica Genova

Vicesindaco Balleari: 15 milioni e tre vagoni in più per la Metro di Genova

0
CONDIVIDI
Vicesindaco Stefano Balleari (FdI)

Il Comune di Genova oggi ha comunicato che “il Ministero dei Trasporti ha deliberato l’aumento della quota di finanziamenti per le infrastrutture della metropolitana genovese che passa dai 137 milioni e 800 mila euro previsti a 152 milioni e 800 mila euro, con un incremento di 15 milioni da utilizzare per l’acquisto di tre nuovi vagoni ferroviari.

Il decreto, firmato qualche giorno prima della scadenza elettorale, scaturisce da una serie di incontri, telefonate e conference call attuate nel corso di questi mesi e dagli ottimi rapporti intessuti con gli uffici tecnici e amministrativi del Ministero dei Trasporti da parte del vicesindaco e assessore alla Mobilità Stefano Balleari”.

“Prosegue il mio impegno personale e quello di noi tutti – ha aggiunto Balleari – per fare crescere la nostra città. Tutto nasce dalle indicazioni del sindaco Marco Bucci di intensificare i rapporti con i vari Ministeri, da troppi anni trascurati dalle Amministrazioni precedenti. Queste nuove relazioni ci hanno consentito di ricevere questo importante contributo dopo quasi dieci anni in cui la rete metropolitana genovese non riceveva più alcun tipo di finanziamento”.

“La notizia diffusa oggi di un ulteriore finanziamento di 15 milioni di Euro, da parte del Ministero dei Trasporti, alla metropolitana genovese, per la fornitura di tre unità di trazione – hanno replicato i consiglieri comunali del Pd – conferma l’attenzione del Governo uscente di centrosinistra per la dimensione del trasporto urbano anche nella nostra città. Fatti e non parole di cui godranno i cittadini genovesi e la loro qualità di vita in futuro”.