Home Cultura Cultura Genova

Il vincitore di Zena Green School

0
CONDIVIDI
Il vincitore di Zena Green School
Il vincitore di Zena Green School

Il vincitore di Zena Green School. La prima edizione del bando in tema di ambiente e sostenibilità la vince l’Istituto Comprensivo di Teglia.

Il vincitore di Zena Green School lanciato da Cittadini Sostenibili.

È la scuola secondaria di primo grado Tosca Bercilli, dell’Istituto Comprensivo di Teglia, la vincitrice della prima edizione del bando “Zena Green School”, lanciato da Cittadini Sostenibili per finanziare la realizzazione di progetti virtuosi in tema di ambiente e sostenibilità.

Al via la campagna di crowdfunding lanciata dall’associazione Cittadini Sostenibili per finanziare il progetto virtuoso “Il giardino di Darwin”, che si è aggiudicato il bando “Zena Green School”.

Si è conclusa la selezione della prima edizione di “Zena Green School”, che ha sancito la vittoria della scuola secondaria di primo grado Bercilli di Begato, propositrice del progetto virtuoso “Il giardino di Darwin”.

La campagna di crowdfunding avviata è ospitata dalla piattaforma “Produzioni dal basso”: https://www.produzionidalbasso.com/project/zena-green-school-il-giardino-di-darwin/

“Il giardino di Darwin” ha come scopo l’implementazione di alcune strategie volte ad aumentare la sostenibilità dell’orto botanico già avviato lo scorso anno nell’ampia area verde di pertinenza dell’istituto scolastico.

In particolare, i punti cardine del progetto includono l’installazione di una compostiera e la creazione di un sistema di irrigazione alimentato ad energia solare, che sfrutti la raccolta dell’acqua piovana.

L’investimento conferirà un elevato valore aggiunto ad un progetto già in essere, permettendo di accompagnare gli alunni alla scoperta di una visione di economia circolare e di sperimentare l’utilizzo di fonti di energia rinnovabile.

La selezione del progetto vincitore è avvenuta in base ai criteri elencati nel bando.

Ovvero realizzabilità dell’iniziativa proposta, potenziale impatto ambientale e sociale (con riferimento agli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU), capacità di produrre benefici durevoli nel tempo e facilità del progetto di autosostenersi.

“Il bando Zena Green School ha destato un notevole interesse già in questa sua prima edizione.

Abbiamo ricevuto numerose proposte di progetto, provenienti da svariati istituti scolastici distribuiti sull’intero territorio cittadino.

Il processo di valutazione e selezione è stato tutt’altro che semplice, richiedendo di confrontare proposte estremamente valide.

Diversi progetti si sono contesi il primo posto sul podio, che è stato infine assegnato a “Il giardino di Darwin”.

Si è distinto per la capacità di integrare al suo interno molteplici aspetti con elevato impatto sia ambientale che educativo-sociale” commenta Sara Monti, Consigliera dell’associazione Cittadini Sostenibili.

Il progetto sta ricevendo inoltre l’appoggio da parte di aziende genovesi, prima tra esse l’agenzia di traduzioni Novilinguists Srl, che hanno già espresso la loro intenzione di partecipare alla raccolta fondi ed aiutare i progetti vincitori a diventare realtà.”

Nel caso la campagna di crowdfunding si concludesse in tempi brevi, l’associazione darà la sua disponibilità per aprirne una successiva in modo da poter procedere con il finanziamento del progetto 2° classificato, presentato da una scuola del centro storico genovese.

Inoltre, considerato l’elevato valore di altre proposte ricevute, l’associazione prenderà in considerazione la possibilità di continuare a finanziarne alcune tramite future campagne di crowdfunding nei prossimi anni.

Cittadini Sostenibili (cittadinisostenibili.it) 

E’ un’associazione di promozione sociale con sede a Genova, impegnata nella promozione di comportamenti e scelte sostenibili.

Sviluppa attività e campagne su temi quali l’economia circolare e il riciclo dei rifiuti, la mobilità sostenibile, la riqualificazione ambientale e urbana, la riconversione di enti e imprese, gli obiettivi dell’Agenda 2030.

Nel 2020 l’associazione ha vinto una menzione speciale al bando “Premio per esperienze innovative di partnership sociali”, promosso da Celivo – Centro Ligure di Promozione del Volontariato e Confindustria Genova; oggi continua a proporre progetti e attività sul territorio genovese.

Bando Zena Green School: https://cittadinisostenibili.it/zena-green-school/

Raccolta fondi su Produzioni dal basso: https://www.produzionidalbasso.com/project/zena-green-school-il-giardino-di-darwin/

Contatti: Andrea Sbarbaro, Presidente +39 3927075450, info@cittadinisostenibili.it