Home Politica Politica Genova

Il PCI dopo 32 anni ha una sede a Genova

0
CONDIVIDI
Il Pci apre a Certosa lo Sportello Comunista

Dopo 32 anni Genova ha nuovamente una sede del PCI. E’ stato, infatti, aperta in via Garello 17r, nel quartiere di Certosa, in Valpolcevera, la nuova sede genovese.

“Ci sarebbe piaciuto poterla inaugurare con una festa tra compagni e sostenitori – dichiara Luca Stocchi, segretario Partito Comunista Italiano Federazione di Genova – ma, data l’emergenza sanitaria per Covid-19, abbiamo preferito la sicurezza rispetto alla visibilità.

Ciò che più conta è che abbiamo uno spazio dove poter lavorare per le categorie più deboli e dimenticate, a fianco dei lavoratori, dei disoccupati e degli studenti.

Con la speranza di tornare presto a riabbracciare i compagni e a riempire le piazze con le nostre bandiere. In questo momento storico Genova ha bisogno di un vero Partito Comunista. Avanti Popolo!”