Home Hi-Tech Hi-Tech Italia

Il confronto tra i migliori VPN per i giocatori online

0
CONDIVIDI

Quando la voglia di giocare ti prende all’improvviso, potresti trovarti in un’area geografica in cui i tuoi giochi preferiti non sono accessibili. Grazie ad un VPN (virtual private network) puoi evitare limitazioni e blocchi e continuare tranquillamente la tua avventura nel mondo del gaming virtuale. Un VPN sblocca i contenuti collegandoti a un server in un’altra posizione geografica e permette al tuo traffico dati di passare attraverso quel server, facendo sembrare che ti trovi nel Paese in cui il contenuto del sito web non è limitato. Le restrizioni possono essere dovute a leggi locali che non approvano il gioco d’azzardo, oppure perché il bookmaker al quale sei iscritto non può gestire i propri servizi in quella zona specifica. Inoltre, con questa soluzione, puoi aumentare il livello di sicurezza dati e di privacy navigando in completo anonimato su Internet. Confrontiamo alcune delle possibili soluzioni per accedere a qualsiasi sito Web con blocco geografico in sicurezza, utilizzando uno dei diversi servizi VPN a disposizione.

NordVPN

Uno dei migliori servizi VPN che offre una prestazione d’opera professionale, con un’interfaccia funzionale e di semplice utilizzo. Il punto di forza è sicuramente il ping basso, che corrisponde cinque millisecondi, oltre alla possibilità di poter accedere a 5.500 server. Questi due fattori insieme permettono di avere una connessione affidabile e veloce da qualsiasi luogo. È possibile scegliere di giocare con lo smartphone utilizzando il client iOS o Android, sul laptop con Windows o MacOS e persino proteggere la tua Smart TV nel caso in cui hai scaricato un gioco per la piattaforma Android TV. Altra nota di merito a favore di NordVPN è che ti consente di cambiare il tuo indirizzo IP due volte a differenza della maggior parte delle app VPN con cui è possibile farlo una volta sola.

Surfshark

Un VPN non molto conosciuto ma abbastanza veloce, con un ping estremamente basso: ovvero di soli quattro millisecondi. Questo significa che anche quando utilizzi un VPN, non devi sacrificare la velocità di connessione mentre giochi a Call of Duty: Warzone oppure a giochi popolari di bingo online e subire fastidiosi rallentamenti. Surfshark, inoltre, offre un periodo di prova di 30 giorni con garanzia soddisfatti o rimborsati. Il vantaggio principale dell’utilizzo di Surfshark è che non ci sono limiti al numero di dispositivi che puoi proteggere con un account. Puoi utilizzare più smartphone, laptop, computer desktop e tablet per i tuoi momenti di svago senza compromessi.

CyberGhost

Un altro VPN con un ping incredibilmente basso e un numero elevato di server a tua disposizione. Questo servizio VPN offre infatti il maggior numero di server che abbiamo trovato, 6.600 e oltre, con un ping di soli quattro millisecondi. L’ideale per un’esperienza di gioco veloce, fattore di primaria importanza per gli utenti. CyberGhost offre un ottimo servizio di sicurezza dati, perché protegge la tua connessione con crittografia AES a 256 bit di fascia alta. È realizzato con un client utilizzabile su diversi dispositivi come iOS e Android per smartphone, Windows e Mac per computer e persino Linux.

ExpressVPN

ExpressVPN è un provider VPN con sede nelle Isole Vergini, che offre server in oltre 87 Paesi. Il prodotto è semplice e presenta alcune delle migliori crittografie sul mercato, oltre a un’eccellente assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7 con tempi di risposta rapidi. Dispone inoltre di una garanzia di rimborso valida fino a 30 giorni. Anche se potrebbe non avere la vasta gamma di funzionalità offerte da servizi più blasonati, la sua facilità d’uso e la qualità delle sue funzionalità di base presentano un pacchetto accattivante come VPN per il gaming.

IPVanish

Un altro VPN con un ottimo ping, che consiste di soli quattro millisecondi con 1.600 server tra cui scegliere. Un VPN interessante grazie ai molti server disponibili che offrono una buona flessibilità per gli utenti, soprattutto quando questa caratteristica si abbina con un ping rate molto basso. IPVanish, inoltre, ti consente di scegliere il server in base alla massima velocità disponibile. Un altro enorme vantaggio è che questa app VPN supporta fino a 10 dispositivi mentre, la maggior parte dei VPN, ti consente di utilizzarne solo 5 o 6 contemporaneamente.

Conclusione

Oltre a permetterti di continuare a giocare ovunque ti trovi, un VPN ti aiuterà a proteggere la tua privacy; i dati vengono crittografati e il tuo provider di servizi Internet non sarà in grado di curiosare nella tua attività online. Il settore del gaming è un circuito di grande interesse per via dei dati che vi circolano. Avere un livello maggiore di protezione porterà solo giovamento alle tue sessioni di gioco.