Home Cronaca Cronaca Genova

Gira con coltello in tasca e rapina kebab a Cornigliano: arrestato 20enne pugliese

0
CONDIVIDI
Arresto carabinieri (foto d'archivio)

L’altra notte i carabinieri di Ge-Cornigliano, con la collaborazione di personale della Polizia di Stato, hanno arrestato per il reato di “rapina e resistenza a pubblico ufficiale” un 20enne pugliese, gravato da pregiudizi di polizia, abitante nel capoluogo ligure.

Il giovane in via Cornigliano è entrato all’interno di una rivendita di “kebab” e poi ha spintonato e colpito alla testa l’addetto alla vendita, allo scopo di impossessarsi dell’incasso, pari a 25 euro.

All’arrivo delle pattuglie, il pugliese si è scagliato contro i carabinieri che alla fine lo hanno bloccato.

Il giovane è stato perquisito e trovato in possesso di un coltello da cucina, poi sequestrato.