Home Politica Politica Genova

Giovedì CasaPound scende in piazza a Genova: uscire dall’euro e dalla UE

0
CONDIVIDI
Gianni Plinio e Marco Mori (CasaPound)

“Invitiamo tutti coloro che vogliono dire basta a questa Europa dei poteri forti che non ci rappresenta”.

Lo hanno dichiarato oggi Gianni Plinio e Marco Mori (candidato alle elezioni europee per la circoscrizione Nord-Ovest) annunciando che giovedì prossimo in piazza Marsala a Genova (ore 18) si terrà il comizio di chiusura della campagna elettorale.

“E ‘necessario uscire dall’Unione Europea e dall’euro – hanno aggiunto Plinio e Mori – siamo  in una gabbia dove prendiamo ordini da tedeschi e francesi mentre fuori c’è un mondo che ci aspetta a braccia aperte.

Prima di entrare nella UE, l’Italia aveva una moneta solida ed una economia forte mentre oggi abbiamo una moneta ferma e stipendi che non permettono ai più di arrivare alla fine del mese oltreché milioni di giovani disoccupati.

Uscire da questa Europa darebbe tanti vantaggi anche sul fronte dell’immigrazione perché consentirebbe di rimettere e difendere i confini. Stare dove siamo ora ci farà diventare un Paese del Terzo Mondo.

Dopo che Lega, M5S e FdI hanno dichiarato di voler riformare l’Unione dall’interno, CasaPound resta l’unica forza realmente patriottica e sovranista che è rimasta, con coerenza, chiaramente ferma sulla posizione dell’Italexit che è l’unica via per trasformare gli italiani da sudditi in padroni del proprio destino”.