Home Gossip

Genovese 49enne fa sesso con coppia sito incontri e poi viene ricattato: due arresti

0
CONDIVIDI
Sesso in auto (foto di repertorio)

Siti web di incontri e ricatti a sfondo sessuale. I Carabinieri della Stazione di Carignano ieri hanno arrestato un 30enne e un 26enne genovese colti in flagranza di reato per estorsione in concorso ai danni di un 49enne genovese. Inoltre, è stata denunciata una 26enne genovese, identificata nella ragazza con cui la vittima aveva avuto rapporti sessuali.

I malviventi, a seguito di indagini scaturite in seguito alla denuncia del 49enne, sono stati identificati quali autori del reato poiché a seguito di rapporti sessuali occasionali avvenuti lo scorso luglio tra il denunciante e una giovane coppia contattata tramite un sito web di incontri, lo avevano minacciato di riferire l’accaduto ai suoi famigliari e quindi avevano preteso del denaro facendosi poi consegnare la somma di 1000 euro.

Non è tutto. Perché la coppia di ricattatori aveva inoltre avanzato un’ulteriore richiesta di 500 euro per tacere.

Tuttavia, il 49enne si era rivolto ai carabinieri che ieri hanno bloccato i due malviventi proprio all’atto di ritirare la somma di denaro.