Home Cronaca Cronaca Genova

Genova a mano armata | A Sampierdarena lite degenera: dominicano gambizzato

0
CONDIVIDI
Genova a mano armata | A Sampierdarena lite degenera: dominicano gambizzato

Genova. Il tutto sarebbe partito da un violento alterco tra stranieri, degenerato in una rissa e quindi culminato in una sparatoria.

Poco prima di mezzanotte di ieri a Sampierdarena un dominicano di 37 anni sarebbe stato colpito da un colpo di pistola.

Secondo quanto raccontato dalla vittima agli investigatori, a colpirlo sarebbero stati due connazionali al culmine di una lite in largo Gozzano.

I due si sarebbero poi dati alla fuga facendo perdere le tracce.

Soccorso dal personale sanitario, il dominicano è risultato ferito alla coscia da un proiettile di piccolo calibro ed è stato trasferito in codice giallo all’ospedale Villa Scassi.

Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Genova Sampierdarena che sono intervenuti sul posto.