Home Sport Sport Genova

Genoa, primato come utilizzo del Settore Giovanile

0
CONDIVIDI
Criscito

Il club che utilizza il maggior numero di giocatori, nella Serie A Tim 2020/21, cresciuti all’interno del proprio settore giovanile.

E’ il Genoa a svettare in questa graduatoria che premia il lavoro di chi opera ai vari livelli della filiera con passione, competenze e senso di appartenenza. Lo certifica un recente studio pubblicato dal CIES Football Observatory. La società di calcio più antica in Italia, la prima a istituire una sezione giovanile (il 22 ottobre del 1902), guida la classifica, per minuti in campo (20,9 % del totale), dei calciatori provenienti dal vivaio. Insieme a Perin, Criscito, Ghiglione, Rovella, pure Eyango e Portanova (due presenze in campionato per entrambi) si sono formati con il marchio della cantera. Dumbravanu inoltre ha esordito in Coppa Italia. E in organico c’è il portiere Zima.