Home Sport Sport La Spezia

Samp-Spezia, Italiano: concentrazione fino alla fine

0
CONDIVIDI
Italiano

Alla vigilia della sfida con la Sampdoria, il tecnico aquilotto Vincenzo Italiano analizza così il momento dei suoi, tornando inizialmente sullo sfortunato match casalingo con il Napoli; nel post-gara il tecnico aquilotto Vincenzo Italiano commenta così la prestazione dei suoi ragazzi: “Sabato non abbiamo offerto la prestazione che sarebbe servita per affrontare il Napoli, specialmente in questo momento della stagione, con i partenopei in forma e tra i protagonisti della volata per un posto nella prossima Champions; siamo stati eccessivamente timidi, non siamo riusciti a creare agli Azzurri grandi pericoli e questa è anche colpa nostra, perchè non siamo riusciti ad interpretare la gara come avremmo dovuto.

Tutta la squadra vuole concludere con una gioia la stagione, stiamo lavorando duramente da mesi per agguantare una salvezza nella quale avrebbero creduto in pochi all’inizio del nostro cammino in Serie A, quindi dobbiamo fare gli ultimi sforzi, perchè il traguardo è vicino, ma dobbiamo ancora lottare con tutte le nostre forze per raggiungerlo.

Domani ci attenderà una vera e propria finale contro una Sampdoria che ha già ottenuto la salvezza, ma che arriva dal ko contro l’Inter e che sarà determinata a finire il campionato nel miglior modo possibile; servirà un atteggiamento differente a quello visto con il Napoli e dovremo dare veramente tutto fin dai primi minuti per portare a casa i punti che possono valere una stagione intera.

Ho fiducia nei miei ragazzi, un gruppo che ha sempre saputo reagire dopo un ko, rialzando la testa a prescindere dall’avversario di turno e anche a Marassi cercheremo di proporre il nostro calcio, quello che ci ha portato a lottare per la salvezza nel campionato più difficile del mondo.

Tutti i ragazzi a disposizione sono concentrati, toccherà a me fare le scelte migliori per la partita che andremo ad affrontare e sono sicuro che chiunque scenderà in campo, saprà dare il proprio contributo, come è sempre stato nel corso della stagione”.