Home Sport Sport Genova

Genoa e Samp in regola con pagamento degli stipendi

0
CONDIVIDI
Ferrero, Bucci e Preziosi in una foto di repertorio

Sono promosse le squadre genovesi a livello economico per il pagamento degli stipendi ai propri dipendenti.

Genoa e Sampdoria sono in regola con le scadenze per il pagamento degli stipendi dei propri tesserati. Il club rossoblù ha saldato il 15 novembre scorso, dunque con due settimane di anticipo, gli emolumenti sino al mese di settembre scorso.

Anche la società blucerchiata è in linea con le scadenza federali e con la policy interna del pagamento bimestrale dei tesserati, pagamenti già eseguiti con valuta 1/12, come previsto da scadenze Figc. Inoltre, oltre a essere in linea con la stagione 2020/21, il club di Ferrero sta completando il pagamento delle rateazioni del 2019/2020 nei termini e nei tempi concordati.

La Samp, inoltre, ha riconosciuto anche il pagamento della mensilità relativa al lockdown della primavera scorsa, riconoscendolo come premio-salvezza.