Home Sport Sport Genova

Genoa, Criscito: Vicino alle vittime del Ponte Morandi

0
CONDIVIDI
Mimmo Criscito

Scampato per 20 minuti al crollo del Ponte Morandi, Mimmo Criscito, capitano del Genoa, si stringe a quella che ormai è la sua città e la sua casa, con parole piene di affetto ed emozione.

Come genovese d’adozione e capitano del Genoa sono vicino alle famiglie delle vittime, insieme a tutta la squadra. Dobbiamo fare qualcosa per la città, Genova è una città bellissima e dobbiamo restare tutti uniti per superare le difficoltà e rialzarci. Un messaggio alla città che mando è che Bisogna essere forti e guardare avanti, purtroppo 30 persone non ci sono più. Voglio restare in contatto con le famiglie delle vittime”.

fc