Home Politica Politica Genova

Garassino: ringrazio i sestresi che hanno compreso, non uscire di casa per passeggiate

0
CONDIVIDI
Sestri Ponente la mattina dopo il servizio del Tg5 (foto repertorio fb - Garassino)

“Questa mattina via Sestri era la via giusta. La via che deve essere. Questo è quello che noi genovesi sappiamo essere”.

L’assessore comunale alla Sicurezza Stefano Garassino ieri su fb ha ringraziato pubblicamente i sestresi che, il giorno dopo il reportage del Tg5, hanno preso coscienza e non sono scesi per strade a fare una passeggiata.

Sestri Ponente, oggi alle 11 troppa gente in giro. Reportage Mediaset è autentico

L’assessore ha testimoniato la differente situazione, rilevata la mattina prima dalla troupe di Mediaset, con una foto di via Sestri finalmente svuotata anche grazie al rafforzamento dei controlli della Polizia locale.

“Grazie a tutti i residenti di Sestri Ponente – ha aggiunto Garassino – che hanno compreso, dopo la giornata di ieri, che se non è opportuno non si deve uscire.

Grazie alla Polizia Locale ed al comandante Gianluca Giurato per l’intervento immediato.

Grazie alla Polizia di Stato e ai Carabinieri per il presidio costante e continuo del e sul territorio.

Lo capisco bene, perchè lo provo io per primo, abbiamo il desiderio di uscire, di socializzare, di parlare tra di noi per alleviare un poco la sofferenza di questo isolamento.

Ma è sbagliato.

In questo momento stiamo vedendo i primi timidi risultati di questi sforzi, ma siamo ancora distanti dall’essere fuori dall’emergenza. Dobbiamo ancora pazientare perché i sacrifici di tutti siano ripagati.

Ce la facciamo se tutti insieme decidiamo di rispettare le regole, anche se non ci piacciono. Facciamolo per noi”.