Home Politica Politica Italia

Folla a Roma, Genova dei mille in piazza con altri 200mila per applaudire Salvini

0
CONDIVIDI
Roma, folla in piazza San Giovanni per Salvini: 200mila applaudono Salvini

“Siamo 200mila. Grazie ai duecentomila che sono venuti qui in piazza a Roma e a tutti quelli che non hanno potuto partecipare. Il Pd il M5S stanno nei palazzi del governo degli inciuci, noi stiamo in piazza tra la gente e per la gente. Orgogliosi di essere italiani”.

Lo ha dichiarato oggi pomeriggio il leader della Lega Matteo Salvini, che ha radunato una grande folla in piazza San Giovanni in Laterano.

Genova dei mille: treno e pullman leghisti esauriti per la manifestazione di domani a Roma

Insieme alle bandiere leghiste hanno sventolato quelle di Forza Italia, Fratelli d’Italia e Cambiamo! ossia il nuovo movimento del governatore ligure Giovanni Toti.

Sul palco ha parlato per primo Silvio Berlusconi. Poi è toccato all’applauditissima Giorgia Meloni e quindi a Matteo Salvini, preceduto da un commovente tributo alle profetiche parole di Oriana Fallaci su “Eurabia” e immigrazione selvaggia.

Oltre mille i leghisti provenienti da Genova e dalla Liguria, capitanati dal segretario ligure Edoardo Rixi, che hanno partecipato alla manifestazione di piazza contro il “Governo delle tasse e dell’invasione”.

In mattina la locomotrice del convoglio della Lega Liguria è andata a fuoco, per fortuna senza gravi conseguenze. La fermata forzata per il guasto tenico è avvenuta in prossimità della stazione di Pisa San Rossore.

L’incendio è stato spento dal personale delle Ferrovie e sul posto sono intervenuti anche VVF e Polfer.

Nessuno è rimasto ferito. Lo stop al treno speciale ha provocato un po’ di ritardo, ma i leghisti liguri, a bordo di un altro convoglio messo a loro disposizione a Pisa San Rossore, sono riusciti ad arrivare in tempo in piazza San Giovanni per ascoltare il comizio del primo pomeriggio.