Home Cronaca Cronaca Genova

Foce, rappresentante di gioielli rapinato da banditi mascherati da Babbo Natale

0
CONDIVIDI
Pistola (foto di repertorio)

Rapina a mano armata tra la Foce e Brignole a Genova. Probabilmente lo hanno pedinato per giorni, studiando le sue mosse. Poi sono passati all’azione mascherandosi (inusualmente per questo periodo dell’anno) da Babbo Natale.

Secondo le prime informazioni riferite, ieri mattina lo hanno atteso di buon’ora nell’androne di un palazzo in viale Brigate Partigiane. Quindi lo hanno rapinato con una pistola e una mazza da baseball in mano.

Arraffato il prezioso bottino (una valigetta contenete gioielli per un valore stimato di circa 200mila euro) sono fuggiti su un’auto indisturbati.

Il rappresentante di gioielli 60enne, che si stava recando in Piemonte, ha quindi chiamato il 112 e sul posto sono intervenuti i carabinieri insieme ai colleghi della polizia.

E’ scattato la caccia ai banditi con posti di blocco, ma finora nessuna traccia dei rapinatori mascherati da Babbo Natale.