Home Sport Sport Mondo

Fair Play al Tour de France: Podgar cade e Vingegaard lo aspetta

0
CONDIVIDI

Lo sport è ricco di gesti di amicizia e di fair play che sono entrati nella storia e questo che vi racconteremo non farà certamente eccezione.

Al Tour de France, nella salita decisiva della diciottesima tappa, lo splendido gesto di sportività da parte della maglia gialla, Jonas Vingegaard. Il rivale in classifica, Tadey Pogacar, è all’inseguimento del gruppo di testa, ma disegna male una curva lungo la discesa dopo il Col de Spandelles e cade.

Pogacar perde secondi preziosi, Vingegaard potrebbe approfittarne per andare in fuga.

Ma decide di aspettare, per sfidare il rivale ad armi pari. Una volta sui pedali, la stretta di mano prima di riprendere il duello spalla a spalla.

Vorremmo commentare tutti i giorni uno sport pulito all’insegna dei bei gesti come questo.