Home Spettacolo Spettacolo Genova

Fabrizio Giudice in concerto a Santa Margherita

0
CONDIVIDI
Fabrizio Giudice in concerto a Santa Margherita
Fabrizio Giudice in concerto a Santa Margherita

Fabrizio Giudice in concerto a Santa Margherita. Martedì 24 agosto 2021 concerto per chitarra alle ore 21:30 all’Oratorio di San Bernardo.

Fabrizio Giudice in concerto a Santa Margherita in una serata per chitarra solo

L’Associazione genovese Musicamica organizza il concerto per chitarra di Fabrizio Giudice, nell’ambito della rassegna Santa Festival.

Evento fissato per martedì 24 agosto alle ore 21:30 presso l’Oratorio di San Bernardo a Santa Margherita Ligure.

Il musicista genovese si esibirà in uno splendido contesto storico e artistico dove la musica sarà capace di avvolgere totalmente lo spettatore.

Fabrizio sarà infatti il protagonista assoluto di una serata tra classico, folklore e influenze barocche.

Arpeggi e pennate faranno sognare il pubblico in un intenso viaggio tra Ottocento e Novecento, tra Europa e America centro meridionale.

Un percorso non solo musicale, ma anche culturale che farà rivivere suoni propri di culture diverse:

dalle contaminazioni tra barocco e moderno del cubano Leo Brouwer, scalando le Ande con il Nuevo Tango argentino di Piazzolla,

per passare poi al caposcuola della chitarra Molino, fino ad arrivare alla classica musica romantica del Bel Paese di Paganini.

Il programma della serata si può suddividere così in due sezioni.

La prima dedicata proprio alla nostra Genova dell’Ottocento che vedeva la presenza di due figure violinistiche d’eccellenza.

Loro sono proprio Paganini e Molino.

La cosa interessante è vedere come si sono avvicinati anche al mondo della chitarra componendo numerose opere dedicate.

Due mondi diversi che si incontrano.

Come lo stesso Fabrizio Giudice ci racconta:

“Per Paganini è un discorso complesso. Assistiamo allo sviluppo di una tecnica per violino ad imitazione della chitarra, inventandosi scale, terze, ottave. Cose impensabili per l’epoca…”

La seconda parte invece sarà dedicata alle di musiche di confine, in particolare esplorando due autori. Astor Piazzolla, in occasione del centenario dalla nascita, e Leo Brouwer, musicista ancora vivente.

Quest’ultimo, dal tema di Django Reinhardt, ricava variazioni che si ispirano alla musica barocca e che trovano espressione in un linguaggio moderno, avanzato.

Del musicista argentino Giudice spiega:

“Volevo omaggiarlo con la sua opera originale per chitarra che testimonia proprio l’amore per il tango.”

La cornice dell’Oratorio di San Bernardo, che mostra lo stesso aspetto che aveva tra Ottocento e Novecento, si sposa perfettamente con il filone del concerto.

Direzione artistica a cura di Giovanna Savino

PROGRAMMA

Musiche di Francesco Molino, Niccolò Paganini, Leo Brouwer e Astor Piazzolla.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Prenotazione al numero 3396531632.

Obbligatorio essere in possesso di Green Pass e mascherina.

https://www.facebook.com/Musicamica

https://www.facebook.com/fabrizio.giudice.3

DOVE

Oratorio di San Bernardo. Piazza San Bernardo, Santa Margherita Ligure

Luogo di culto cattolico è sito nel quartiere di San Siro, ai piedi della collina del Belvedere.

L’edificio quattrocentesco (o forse addirittura precedente) ha subìto nei decenni rifacimenti e ricostruzioni raggiungendo il massimo splendore tra il Seicento e il Settecento.

Cessò l’attività durante la dominazione francese, per riprenderla poi nel 1814 quando tornarono a rivivere le antiche tradizioni.

L’Oratorio fu ancora restaurato nell’Ottocento e nel Novecento, mantenendo fino ad oggi lo stesso aspetto di allora.

INGRESSO A OFFERTA LIBERA IN FAVORE DELL’ASSOCIAZIONE ORGANIZZATRICE MUSICAMICA

BIOGRAFIE

Fabrizio Giudice:

ha iniziato lo studio della chitarra in età pre scolara sotto la guida del padre.

Si è diplomato a Genova da privatista con il Maestro Anselmo Bersano nel 1988 al conservatorio Niccolò Paganini dove è oggi docente di chitarra.

Ha seguito corsi di perfezionamento con molti maestri di fama mondiale.

Dopo aver vinto concorsi nazionali ed internazionali da solista e in duo ha ottenuto il diploma di merito e la borsa di studio ai corsi internazionali dell’Accademia Chigiana.

Per l’Associazione Musicamica è docente di chitarra ai corsi estivi internazionali di Santa Margherita Ligure.

Ha inciso per la Dynamic, la DeVega e la Philarmonia.

Inoltre ha inoltre pubblicato per le edizioni Sinfonica di Milano le partiture da lui revisionate di Anselmo Bersano e Pasquale Taraff.

Di quest’ultimo ha riscritto, direttamente dall’ascolto dei 78 giri, i brani originali dei quali non esisteva la partitura.

Suona da più di trent’anni nel duo Novecento con il flautista Gianluca Nicolini formazione per la quale molti compositori hanno dedicato brani originali.

Giovanna Savino:

diplomata al Conservatorio “N. Paganini” di Genova e si perfeziona con i Maestri Fabbriciani, Marion, Cambursano e Valentini.

Ha partecipato a concorsi nazionali e internazionali classificandosi sempre ai primi posti.

Nella sua esperienza ha collaborato con diversi teatri.

Inoltre ha effettuato registrazioni per la BBC e inciso sigle per varie reti televisive.

Tiene corsi di perfezionamento in Italia e all’estero.

Docente di flauto traverso presso l’Istituto Comprensivo Montaldo ad indirizzo musicale di Genova e presso l’Accademia Ducale della stessa città.

Direttrice dell’Accademia Flautistica di Genova e Presidente di Associazione Musicamica dal 2004.

Nel 2009 ha vinto il concorso indetto dal Comune di Santa Margherita Ligure per la “PRESENTAZIONE DEL MIGLIOR PROGETTO”.

Da allora organizza il SANTA FESTIVAL e I CORSI INTERNAZIONALI DI ALTO PERFEZIONAMENTO MUSICALE a Villa Durazzo della stessa città.

Associazione Musicamica

Nasce nel 2004 con presidente la flautista Giovanna Savino.

L’Associazione sviluppa un’ampia attività musicale tra concerti, rassegne, corsi di formazione e molto altro.

Nell’anno 2018 ha realizzato la prima edizione della rassegna musicale “ANTOLA  FESTIVAL” e anche “MONFERRATO FESTIVAL”.

Dal 2009 organizza corsi di alto perfezionamento musicale per strumentisti e cantanti;

percorsi tenuti da docenti di fama internazionale e con la partecipazione di allievi provenienti da tutto il mondo.

Organizza ogni anno Santa Festival e Santa Festival Winter.

Musicamica si avvale della collaborazione di Artisti di fama internazionale ed Associazioni Italiane e Straniere.

Con queste organizza molti concerti nel mondo.

Dal 2021 tutti gli eventi del territorio ligure si accomunano sotto il nome di “MUSICAMICA LIGURIA FESTIVAL”- Arti e Musica.

Giorgia Cadenasso