Home Cronaca Cronaca Genova

Ex Bagni Capo Marina, l’incendio sarebbe doloso

0
CONDIVIDI
L'incendio dello stabilimento balneare Capo Marina in corso Italia a Genova

L’incendio, che la scorsa settimana ha devastato il Batò Beach Club, il locale di corso Italia a Genova, aperto da luglio prendendo il posto dei bagni Capo Marina, sarebbe doloso.

Lo riporta il quotidiano Il Secolo XIX, prendendo le dichiarazioni dei vigili del fuoco secondo i quali non sarebbe stato il clochard rimasto ustionato dalle fiamme e ancora ricoverato al Villa Scassi.

L’uomo probabilmente si sarebbe solo ferito mentre cercava di spegnere il rogo.

I titolari del locale sono stati sentiti dagli inquirenti, guidati dal sostituto procuratore Silvia Saracino.

Il rogo era divampato alle 2 nella notte tra giovedì 21 e venerdì 22 ottobre. Sul poto erano intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco per l’opera di spegnimento.

Le fiamme hanno praticamente distrutto tutte le strutture: il ristorante, il capannone e le cabine.