Home Sport Sport Italia

Euro 2020, i dubbi di Mancini per la formazione di Italia-Austria

0
CONDIVIDI
Roberto Mancini ct dell'Italia

Vigilia di ottavo di finale di Euro 2020 per Mancini e la sua Italia che attendono l’Austria con dubbi di formazione.

In attesa di capire se i due acciaccati recupereranno in tempo, Roberto Mancini deve sciogliere un altro paio di dubbi di formazione fra centrocampo e attacco. Contro il Galles, Marco Verratti ha dimostrato di essere quasi al 100%, con una prova estremamente convincente sia dal punto di vista tecnico che fisico. Il calciatore del Paris Saint Germain si candida per una maglia da titolare contro l’Austria, tentando di vincere il ballottaggio con Barella e Locatelli, ai quali però difficilmente Mancini rinuncerà. In avanti invece Immobile e Insigne sono certi del posto, mentre lo è meno Berardi, che si vede insidiato da un Federico Chiesa in grande spolvero e nominato migliore in campo contro il Galles.