Home Cultura Cultura Savona

A Savona riaprirà il famoso Casino di Lettura

Ad ospitare in Via Famagosta la nuova sede dell' ultracentenario sodalizio di lettura savonese sarà la Società Operaia Cattolica NS di Misericordia

0
CONDIVIDI
L' ingresso della Società Operaia Cattolica (Foto d' Archivio)

SAVONA. Aveva dovuto sospendere le proprie attività fino alla chiusura, avvenuta all’ inizio dell’anno; ora per fortuna ha trovato una nuova casa e ritornerà a vivere: si tratta del famoso Casino di Lettura.

Ad annunciarlo sono stati Enzo Sabatini, presidente della Società Operaia Cattolica Nostra Signora della Misericordia (che ospiterà il famoso sodalizio culturale savonese) ed Alberto Fumagalli l’ ultimo presidente del sodalizio letterario prima della chiusura.

“Il Casino di Lettura – spiega Fumagalli- nacque con il teatro Chiabrera nel 1857 ed aveva la propria sede proprio nel Ridotto. Fino agli anni Cinquanta del secolo scorso, quando il Comune tolse la convenzione, e ci spostarono nell’alloggio di via Paleocapa di Opere Sociali, nel palazzo Viglienzoni, più oneroso, ma all’epoca si poteva gestire. Poi la situazione, a causa della Pandemia si è notevolmente complicata. Ma ora avremo una nuova sede”.

Questa bella notizia ha riacceso di speranza gli appassionati ed entusiasmato gli amici, i sostenitori ed i soci del sodalizio che compie 155 anni di vita.

“Siamo lieti- spiega Sabatini- di ospitare questa benemerita associazione culturale. I lavori di sistemazione della sede si stanno svolgendo alacremente e si preannuncia un programma ricco di appuntamenti a partire dall’ autunno. Siamo felici di avere unito queste due realtà culturali, sociali ed aggregative che per la nostra città rappresentano un grande patrimonio da tutelare e sostenere”.

All’ inizio l’apertura del Casino di Lettura sarà consentita a piccoli gruppi e su prenotazione. Da settembre l’ orario sarà dalle ore 14 e 15 alle 19.

Intanto nei giorni scorsi si sono svolte le elezioni per il rinnovo della SMS Operaia Cattolica savonese. Enzo Sabatini è stato riconfermato alla carica di presidente. Queste le altre cariche e gli eletti: Attilio Massone (vice presidente), Francesco Cetta (segretario), Anna Maria Peluffo (vice segretaria), Giuseppina Nicolini (tesoriere), Daniele Alberi, Gianfranco Briano, Giuseppe Cervetto, Federico Fresia, Marco Isopo e Luca Petrasso (consiglieri).

Per avere maggiori informazioni, o per essere tenuti sempre aggiornati sulle iniziative dei due sodalizi, è possibile consultare le loro pagine FB Società Operaia Cattolica NS di Misericordia Savona e Casino di Lettura Savona.
CLAUDIO ALMANZI