Home Politica Politica Mondo

Esteri, Lavrov: sorpreso per la posizione dell’Italia sull’Ucraina

0
CONDIVIDI
Ucraina, Lavrov: diplomazia inventata per risolvere situazioni di conflitto
Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov

Il ministro Esteri russo si dichiara sopreso per la posizione dell’Italia sull’Ucraina.

“La rapidità con cui l’Italia si è spostata nel campo dei leader nelle azioni anti-russe, la retorica – è stata alquanto sorprendente per noi”, commenta così la posizione dell’Italia, “spostata in chiave anti-russa”, il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov, in una conferenza.

Nel contempo il ministro elogia il popolo italiano, “le sue tradizioni, il suo popolo”, sottolineando come la posizione dei vertici del Paese sia “una linea imposta dall’Europa che non certo il volere e i sentimenti del popolo italiano”… dichiara Lavrov “ll modo in cui l’Italia reagisce a ciò che sta accadendo riflette la linea di confronto aggressivo imposta all’Europa, piuttosto che gli interessi del popolo italiano. Al popolo italiano non interessano le barriere, recintare, tagliare tutti i canali”.