Home Spettacolo Spettacolo Imperia

Ermal Meta e Fabrizio Moro vincono il 68esimo festival di Sanremo

0
CONDIVIDI
Ermal Meta e Fabrizio Moro vincono il 68esimo festival di Sanremo

Ermal Meta e Fabrizio Moro, con il brano “Non mi avete fatto niente”, vincono il 68esimo festival di Sanremo. Al secondo posto Lo Stato Sociale con Una Vita in vacanza, terza Annalisa con Il mondo prima di te.

Ron vince Premio della Critica Mia Martini – Sezione Campioni. con il brano “Almeno Pensami”. Ron ha conquistato 25 voti su 132. Diciannove i voti per Ornella Vanoni-Bungaro-Pacifico, 18 Max Gazzè. Centotrenta i voti validi, 2 le schede nulle.

Lo Stato Sociale con il brano “Una vita in vacanza” vince il Premio della Sala stampa Radio-Tv-Web “Lucio Dalla” – Sezione Campioni.

Il premio Sergio Endrigo per la migliore interpretazione del 68/o festival di Sanremo viene vinto da Ornella Vanoni, con Bungaro e Pacifico, con il brano “Imparare ad amarsi”.

La Nuova Proposta Mirkoeilcane con il brano “Stiamo tutti bene” vince il Premio “Sergio Bardotti” per il miglior testo, assegnato dalla Giuria degli esperti.

A Max Gazzè va il Premio per miglior composizione musicale per il brano “La Leggenda di Cristalda e Pizzomunno” con il Premio “Giancarlo Bigazzi” per la miglior composizione musicale, assegnato dall’Orchestra del Festival.

A Meta-Moro il Premio TIMmusic per brano più ascoltato. Si tratta del brano “Non mi avete fatto niente”.

Gli ascolti della finale in linea con quella del 2017 con dodici milioni di spettatori.

I vincitori delle passate edizioni del Festival (dal 1951 ad oggi).