Home Sport Sport Genova

Entella, Gozzi: Dobbiamo reagire, insieme ai tifosi

0
CONDIVIDI

Il patron dell’Entella Gozzi analizza il momento della sua squadra dopo il ko nel big match contro il Piacenza, compresa la frizione tra squadra e tifoseria dopo il mancato saluto al termine della sfida del Garilli.

“Non bisogna soffermarsi sul passato ma guardare agli impegni che abbiamo di fronte. Sono due partite fondamentali e noi dobbiamo fare il nostro poi i conti si tireranno alla fine e dopo 180 minuti decideremo chi deve salire in B e deve giocarsi i playoff. Certo, una sconfitta non fa bene ma siamo dei combattenti e guardiamo a quello che ci aspetta e non quello che abbiamo passato”

“Io mi sono reso conto della mancanza dei ragazzi dell’Entella che, sia pure comprensibilmente nervosi e abbattuti per un risultato negativo. Anche qui bisogna guardare al futuro e ricompattare l’ambiente per tornare a gioire assieme”.