Home Sport Sport Genova

Entella, curiosità e statistiche della sfida contro la Salernitana

0
CONDIVIDI

Entella-Salernitana, appuntamento domani alle 14.00 tra le mura amiche del Comunale. I biancocelesti affronteranno la squadra allenata da Fabrizio Castori: ecco statistiche e dati per conoscere meglio i nostri avversari.

 

Punti e statistiche

 

La Salernitana si trova al terzo posto della classifica, con 54 punti, a 4 lunghezze dalla promozione diretta. Una sola sconfitta nelle ultime 5 per i campani, quella arrivata nel big match contro il Lecce, poi due vittorie contro Brescia e Frosinone e due pareggi contro Cittadella e Cosenza. Meglio in casa che in trasferta la squadra allenata da Castori: solo 21 punti su 48 sono arrivati lontano dall’Arechi.

 

Il calciatore di movimento più utilizzato è Norbert Gyomber (2787’), davanti a Tiago Casasola (2714’) e Francesco Di Tacchio (2450’). Il più sostituito della rosa è Gennaro Tutino, tolto a gara in corso ben 22 volte su 32 presenze. Due giocatori a quota 17 ingressi dalla panchina: Emanuele Cicerelli e Andrea Schiavone.

 

Gli avversari da tenere d’occhio

 

Occhi puntati su Gennaro Tutino, l’uomo che segna e fa segnare la Salernitana: l’attaccante di proprietà del Napoli ha siglato fin qui 11 gol e servito 7 assist ai compagni.

 

Gli ex della gara

 

Due centrocampisti fra gli ex della partita: il primo è Mamadou Coulibaly, soltanto 2 presenze nella prima parte dello scorso campionato a Chiavari, prima di raggiungere Trapani nel mercato di gennaio; il secondo è Francesco Di Tacchio: ben 66 apps e 3 gol in maglia Entella per lui in due stagioni e mezzo, tra il 2013 e il 2015. L’attuale capitano della Salernitana fu uno dei protagonisti della prima, storica, promozione in Serie B del 2014.

 

Gli assenti e i rientri

 

Salteranno la sfida i lungodegenti Guido Guerrieri e Cristiano Lombardi. Da valutare Ramzi Aya, Mamadou Coulibaly e Cedric Gondo: tutti e tre hanno svolto sedute fisioterapiche in settimana e sono in forte dubbio per la trasferta del Comunale. Squalificato Pawel Jaroszynski, mentre Patryk Dziczek si sta ancora riprendendo dalla crisi vagale che ha dovuto fronteggiare a fine febbraio.

 

I precedenti

 

Sarà l’undicesimo incontro ufficiale tra Entella e Salernitana. Sorride ai biancocelesti il bilancio al Comunale: tutte e 3 le vittorie contro i campani sono arrivate proprio a Chiavari, l’ultima nel giugno scorso per 1-0 grazie alla rete di Luca Mazzitelli. La vittoria più larga in casa è datata agosto 2018: l’Entella superò la Salernitana per 2-0 nel terzo turno di Coppa Italia con i gol di Dany Mota e Michele Currarino.

 

17/10/2015 – Entella-Salernitana 1-0
01/03/2016 – Salernitana-Entella 2-2
22/10/2016 – Salernitana-Entella 1-1
20/03/2017 – Entella-Salernitana 0-1
16/12/2017 – Entella-Salernitana 0-2
05/05/2018 – Salernitana-Entella 1-0
12/08/2018 – Entella-Salernitana 2-0
02/11/2019 – Salernitana-Entella 2-1
26/06/2020 – Entella-Salernitana 1-0
21/12/2020 – Salernitana-Entella 2-1