Home Sport Sport Genova

Entella, Catellani rescinde e va al Chievo

0
CONDIVIDI

La Virtus Entella saluta Andrea Catellani. Il dirigente rescinderà il suo contratto il prossimo 30 giugno.

Una decisione assunta d’intesa con il club per affrontare una nuova stimolante avventura in serie A, entrando a far parte della dirigenza del settore giovanile del Chievo.
Il saluto del presidente Antonio Gozzi: “E’ per noi motivo di grande orgoglio che un club importante come il Chievo abbia deciso di ingaggiare Andrea. Proprio un anno fa quando il pallone aveva smesso improvvisamente di rotolare, il più forte è stato lui, capace di reagire da autentico “fuoriclasse”. Ha dimostrato nervi saldi, forza, lucidità, coraggio, lungimiranza e una grande capacità nel saper voltare pagina.
Per questo l’Entella non lo ha consolato, ma sostenuto. E su di lui abbiamo investito. Il fatto che dopo una sola stagione possa approdare in serie A significa che avevamo visto giusto. Un affettuoso in bocca al lupo per questa nuova avventura, nella certezza che l’Entella resterà per Andrea un punto di riferimento, mentre tutti noi faremo sempre il tifo per lui con grande affetto e stima”.