Home Politica Politica Genova

Elezioni 2022. Bucci: fossi il Pd sceglierei me, facciamo Governo Draghi al pesto

0
CONDIVIDI
Marco Bucci e Matteo Renzi alla Leopolda (foto di repertorio fb)

“Vorrei un avversario forte e in gamba. Fossi il Pd sceglierei il sottoscritto. Ci mettiamo tutti d’accordo e facciamo come il Governo, facciamo un Governo Draghi al pesto”.

Lo ha dichiarato oggi il sindaco di Genova Marco Bucci, parlando della scelta del candidato che lo sfiderà alle prossime comunali del 2022.

“Non abbiamo bisogno di uno che parta per non vincere – ha sottolineato Bucci – perché così c’è un dibattito importante tra candidati forti che vogliono contribuire alla visione di città fatto sulle cose da fare e non sulla demolizione delle cose fatte: non andiamo a demolire, andiamo a costruire.

Non si parla più di decrescita felice e degrado. Noi parliamo di crescita.

La città sta crescendo e dobbiamo fare una campagna elettorale dove i candidati dibattono su come si fa a crescere, non su come si fa a demolire l’altro candidato perché sarebbe tempo buttato via”.