Home Cultura Cultura Savona

Educazione allo sport a Loano

0
CONDIVIDI
Educazione allo sport a Loano
Educazione allo sport a Loano

Educazione allo sport a Loano. Domani un convegno al circolo di tennis di via Aurelia 66 alle ore 20:30 per diffondere la cultura sportiva.

Educazione allo sport a Loano, incontro aperto a tutti

Mercoledì 22 settembre alle 20.30 presso il circolo di tennis di via Aurelia 66 Loano si terrà l’evento “Sport ed educazione: un binomio difficile ma non impossibile!” organizzato dalla Asd Tennis e Sport Educativo A. Zizzini.

“L’Asd Tennis e Sport Educativo A. Zizzini è nata nel 2013, con lo scopo di diffondere la cultura sportiva e l’educazione allo sport.

Secondo il nostro punto di vista l’educazione attraverso lo sport deve avere un ruolo prioritario in tutto il processo formativo dei giovani;

quel ruolo che molte persone del mondo dello sport sentono come necessario, ma tutt’oggi non sempre è sorretto da validi contenuti.”

Educazione allo sport a Loano
Sport ed educazione – Locandina evento

L’incontro è aperto a tutti gli educatori, genitori ed appassionati di sport”, commenta il direttore del club Alberto Zizzini.

Dopo l’introduzione ed i saluti di Veronica Giusto, responsabile marketing dell’Asd Tennis e Sport Educativo A. Zizzini, e dell’avvocato Matteo Repetto, vice presidente di Fit Liguria, interverranno:

Giorgio Caviglia, dottore in scienze motorie ed esperto in attività motorie giovanili, che parlerà delle “Finalità educative e punti di criticità nella formazione del giovane atleta”;

Armando Caligaris, dottore in scienze e tecniche psicologiche e in scienze motorie, presenterà la sua relazione dal titolo “Sai o sei? Prospettive diverse nella figura dell’educatore”;

Alberto Zizzini, dottore in pedagogia, già docente presso la facoltà di scienze motorie dell’Università di Genova, esporrà gli “Aspetti negativi del condizionamento precoce nell’apprendimento delle tecniche sportive”;

Davide Ansaldi, dottore in scienze motorie e docente di “Sport vision” presso l’Isf “Roberto Lombardi”, che presenterà “Il metodo Svta Vision on Motion, implicazioni ed utilizzo per uno sport educativo”.