Home Cronaca Cronaca Genova

Due interventi della Guardia Costiera per natanti in difficoltà

0
CONDIVIDI
Due interventi della guardia costiera per natanti in difficoltà

Ieri la Guardia Costiera è intervenuta due volte nello specchio acqueo antistante Lavagna e Santa Margherita Ligure.

Il primo soccorso ha riguardato un natante a vela, di circa 10 metri di lunghezza, che si trovava in difficoltà nello specchio acqueo antistante la foce del fiume Entella, in quanto imbarcava acqua dalla sala macchine.

E’ stato quindi disposto l’invio in zona del dipendente battello pneumatico GC 352 che, dopo circa 15 minuti dalla segnalazione, ha raggiunto la barca in difficoltà e, constatato il buono stato di salute degli occupanti, cinque in tutto di età compresa tra i 10 e i 60 anni, li ha trasferiti a bordo.

Il natante a vela è stato poi trainato nel porto di Lavagna.

La seconda operazione di soccorso ha riguardato un natante da diporto, di circa 10 metri di lunghezza, che si trovava in difficoltà nello specchio acqueo antistante Cala degli Inglesi a Portofino, a causa di una cima di un gavitello che si era attorcigliata nell’elica.

Sul posto è arrivata la motovedetta d’altura SAR CP 883, che ha soccorso una coppia di turisti 60enni e il loro cagnolino. Un sommozzatore è poi riuscito a togliere la cima dall’elica.

La Guardia Costiera oggi ha ricordato ai diportisti che occorre, prima di intraprendere la navigazione, controllare sempre il livello di carburante e tutte le dotazioni di sicurezza da tenere a bordo in funzione della navigazione da svolgere e di non esitare a contattare il numero BLU 1530 per ogni inconveniente in mare.

 

Due interventi della guardia costiera per natanti in difficoltà