Home Cultura Cultura Genova

Domenica 4 marzo tour geologico di Genova Cultura

 

Una passeggiata nelle vie cittadine per scoprire le peculiarità geologiche, morfologiche ed idrogeologiche del territorio su cui sorge il centro storico e che da sempre hanno condizionato le scelte urbanistiche.

Organizza l’evento Genova Cultura aps per domenica 4 marzo dalle ore 15:30. Si tratta di immergersi in una lettura della geologia e della morfologia dell’anfiteatro cittadino tornando indietro nel tempo di alcuni milioni di anni alla ricerca di un mare tropicale ormai sotto la città.

Si va alla scoperta delle pietre ornamentali e da costruzione, utilizzate negli edifici monumentali della Genova barocca e medievale che illustrano la geologia delle pietre da taglio del territorio ligure come ad esempio la Pietra del Promontorio (una varietà scura di calcari del Monte Antola, n.d.r.), le rocce verdi (Verde Polcevera, Rosso di Levanto, n.d.r.) fino al marmo di Carrara, molto utilizzato in architettura anche a Genova fin dall’antichità classica.

Uno dei due leoni in marmo che affiancano l’ingresso in Cattedrale

Infine ecco l’antica Ripa Maris ricca di testimonianze archeologiche che raccontano l’origine della zona portuale, incrociando gli sbocchi di alcuni degli undici rivi tombinati che discendono fino al porto dall’anfiteatro montuoso che circonda la città.

Contributo di partecipazione, Soci €uro 10, non Soci €uro 12, durata della visita un’ora e mezza circa. Il tour è condotto da guida abilitata.

E’ necessaria la prenotazione.

Info e prenotazioni: mail genovacultura@genovacultura.org, tel. 0103014333, cell. 3921152682. Genova Cultura, Sede in Via Roma, 8b cancello/7, 16121 Genova. Marcello Di Meglio