Home Cronaca Cronaca Genova

Divieto di dimora a Genova, ma se ne infischia: tunisino arrestato di nuovo

0
CONDIVIDI
Arresto carabinieri (foto di repertorio)

Ieri un 30enne tunisino, senza fissa dimora, con pregiudizi di polizia e mai rimpatriato, è stato fermato dai carabinieri nei pressi del quartiere genovese di San Teodoro per un controllo.

Dagli accertamenti, è risultato sottoposto alla misura cautelare del divieto di dimora in questo capoluogo, che aveva reiteratamente violato infischiandosene della disposizione del giudice.

Pertanto, è stato nuovamente arrestato dai militari della Stazione dell’Arma di San Teodoro e Scali.

Preso e rinchiuso nel carcere di Marassi.