Home Politica Politica Genova

Disastro Carige, vicepremier fa i nomi in Parlamento. Piciocchi: Di Maio come Robespierre

0
CONDIVIDI
Pietro Piciocchi è il nuovo vicesindaco di Genova

“Oggi il cittadino Luigi Di Maio Robespierre, ministro della Salute e della ‘Morale Pubblica’ dello Stato, ha dichiarato nemici della ‘Rivoluzione’ una serie di ex esponenti di Banca Carige per i quali ieri la magistratura aveva disposto l’archiviazione di ogni accusa, elogiandone il rigore del comportamento, che ha semmai contribuito a fare emergere la mala gestio e ad impedire ulteriori degenerazioni”.

E’ il testo del post pubblicato su fb dall’assessore al Bilancio del Comune di Genova Pietro Piciocchi (Lista Bucci).

Disastro Carige, Di Maio in aula fa i nomi: fratello ex ministro Scajola e Marongiu | Video

“La ghigliottina pentastellata – ha aggiunto Piciocchi – si abbatte sui nemici del popolo ancora una volta.

Non entro nel merito di queste vicende perché sono abituato a parlare solo di ciò che conosco. Ma mi fa sinceramente orrore questo modo così superficiale di sentenziare condanne e giudizi sommari sulla pubblica piazza, nella più totale ignoranza di ciò di cui si parla, sempre e solo alla ricerca spasmodica di consensi, facendo leva sugli istinti più bassi delle persone.

Sovente al solo fine di distogliere il pensiero dell’opinione pubblica dalla propria incapacità di dare soluzioni e risolvere i problemi. Lasciamo i processi ai tribunali e che i moralizzatori moralizzino prima sé stessi”.