Home Cronaca Cronaca Genova

Disagi per i treni a Genova per un possibile tentativo di suicidio

0
CONDIVIDI
Stazione di Genova Brignole (foto d'archivio)

Nel primo pomeriggio di oggi ci sono stati problemi per chi utilizzava il treno a Genova per un presunto tentativo di suicidio nella galleria tra le Brignole e Principe.

La circolazione ferroviaria tra le due stazioni è stata interrotta su richiesta della Polfer dalle 13.30 alle 14.10.

Da una prima ricostruzione, un uomo avrebbe raggiunto i binari per togliersi la vita, ma sarebbe poi fuggito.

Sembra che l’uomo abbia palesato alla sorella le sue intenzioni che ha subito chiamato la polizia.

L’uomo sapendo che da lì a breve sarebbero arrivati i poliziotti è quindi fuggito.

Una ventina di treni regionali hanno accumulato ritardi nell’ordine dei 45 minuti, circa 10 minuti per due Intercity, poi il servizio è tornato progressivamente alla normalità.

Indagini sono in corso da parte della Polfer.