Home Cronaca Cronaca Genova

Danneggia auto in sosta e aggredisce poliziotti: arrestato

Ruba 5000 euro in una sala slot: arrestato dalla Polizia
Un'auto della Polizia (immagine di repertorio)

E’ successo ieri sera in piazza Acquaverde, intorno alle ore 21:40

Danneggia auto in sosta e aggredisce poliziotti. Un 49enne è stato arrestato ieri sera dalla polizia in piazza Acquaverde. L’uomo è stato arrestato per resistenza, lesioni a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato e denunciato anche per oltraggio a Pubblico Ufficiale e rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale.

Ieri sera i poliziotti dell’U.P.G. sono intervenuti in piazza Acquaverde poiché un cittadino riferiva di essere stato vittima di un danneggiamento alla propria vettura perpetrato da un uomo ancora presente sul posto.

Arrivati sul posto gli agenti hanno notato il 49enne che, palesemente ubriaco, gesticolava nervosamente e urlava contro i presenti.

L’autovettura danneggiata presentava il parabrezza infranto e il tergicristallo divelto, usato dall’uomo per rompere il vetro.

Alla richiesta dei documenti, il 49enne si è agitato ancora di più cercando lo scontro con gli agenti, sputandogli addosso e rifiutandosi di salire sull’auto di servizio.

Con un gesto fulmineo ha spintonato i poliziotti che cercavano di impedire la fuga e ha colpito con uno schiaffo al volto un agente.  Anche all’interno degli uffici della polizia scientifica ha messo in essere una violenta resistenza per non farsi prendere le impronte digitali, cercando di colpire le attrezzature e costringendo i poliziotti ad una nuova colluttazione.

Alcuni agenti di polizia, sopraggiunti  successivamente, lo hanno inoltre riconosciuto come l’autore di un evento analogo due giorni addietro.

L’uomo è stato infine condotto alle camere di sicurezza in attesa del rito per direttissima.