Home Sport Sport Genova

Dal Comune di Genova un bando per contributi alle attività sportive per il 2020

0
CONDIVIDI
Comune di Genova, Palazzo Tursi

Il Comune di Genova ha emesso un bando per contributi alle attività sportive per quanto riguarda il 2020.

Il bando è rivolto ad associazioni o società sportive dilettantistiche con sede nel Comune di Genova.

Il bando, inoltre richiama il regolamento “per la disciplina dei criteri e delle modalità per la concessione di sovvenzioni, contributi, ausili finanziari comunque denominati e per l’attribuzione di vantaggi economici di qualunque genere a persone ed enti pubblici e privati, nonchè per la concessione del patrocinio da parte del Comune” approvato dalla civica Amministrazione con deliberazione C.C. n. 90 del 9.01.2010 che all’articolo 2, specifica chiaramente che i contributi possono riguardare esclusivamente attività che si svolgono nel territorio del Comune di Genova.

Articolo 2

Finalità

1.Il Comune di Genova, attraverso la concessione dei benefici di cui al presente regolamento, intende favorire in particolare lo sviluppo dei seguenti settori:

a)politiche sociali, socio-sanitarie ed assistenziali, al fine di prevenire ed eliminare situazioni di disagio e di emarginazione;

b) attività sportive;

c)attività educative;

d) attività culturali, di spettacolo, di tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e di realizzazione di eventi;

e)attività diverse di impegno civile;

f)attività di promozione del tessuto economico e dei servizi turistici;

g) attività di protezione civile;

h) attività a tutela dell’ambiente e delle specie animali;

i)iniziative di cooperazione internazionale, solidarietà e pace;

j)iniziative di promozione delle pari opportunità di genere e dell’affermazione dei diritti individuali;

k) attività di sostegno per danni da estorsione;

l)attività di promozione della città;

m) attività di promozione della mobilità sostenibile e dell’efficienza energetica.

2.I provvedimenti di concessione di sovvenzioni, contributi, ausili finanziari nonché di attribuzione dei vantaggi economici di cui al presente regolamento comportano assunzione di responsabilità in capo ai beneficiari circa il corretto utilizzo delle risorse erogate.

3. I provvedimenti di cui al precedente comma possono riguardare esclusivamente attività che si svolgono nel territorio del Comune di Genova ovvero risultino di competenza dello stesso Comune o che comunque comportino benefici e vantaggi per la comunità dal Comune stesso amministrata, salvo casi in cui per l’elevato contenuto sociale ed umanitario delle attività suddette ovvero, a fronte di calamità naturali ed eventi similari, l’Amministrazione civica ritenga opportuno disporre l’effettuazione di interventi economici allo scopo.

Le istanze, corredate dalla documentazione richiesta, dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 12,00 del 15.05.2020, in busta chiusa al seguente indirizzo: Comune di Genova – ARCHIVIO GENERALE – Protocollo, Piazza DANTE, 10 – 1° PIANO – 16121 – Genova  nei seguenti orari:

Nel periodo di emergenza sanitaria l’orario è il seguente: dal lunedì al Venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 sabato e domenica chiuso.

Per maggiori informazioni, bando e documenti: http://www.comune.genova.it/content/bando-pubblico-la-concessione-di-contributi-sostegno-di-attività-sportive-anno-2020